La nostra storia

  • La Fondazione

    Con atto costitutivo del 18 agosto 1962, nasce, da un gruppo di artigiani, professionisti ed albergatori finalesi, con il patrocinio dell’azienda autonoma di soggiorno di Finale Ligure, la Società Ippica Finalese. Pochi mesi dopo, il primo presidente, dr. Vincenzo Richeri, ottiene l’affiliazione al C.O.N.I ed alla Federazione Sport Equestri. Negli anni immediatamente seguenti , il presidente Franco Richeri e dopo di lui, il presidente Vittorio Genta portano l’associazione al rango dei tre più autorevoli centri ippici della Liguria.

  • I Nazionali

    Dal 1964 al 1972 l’associazione organizza 12 concorsi ippici nazionali, cui partecipano i migliori cavalieri italiani, tra i quali, solo per nominarne alcuni, Piero D’inzeo, Graziano Mancinelli, Lalla Novo, Vittorio Orlandi, Stefania Secondi, Giuseppe Ravano, i fratelli Castellini.

  • I Nazionali (2)

    Nello stesso periodo si organizzano presso il centro anche altre manifestazioni che rivestono comunque importanza nel settore, quali i concorsi nazionali allievi, concorsi interregionali e campionati liguri di dressage e salto ostacoli.

  • I Nazionali (3)

  • Curiosità

    Una curiosità: In occasione dei concorsi ippici nazionali, i cavalli, provenienti dai più importanti centri Italiani, vengono ospitati a Finalborgo, in quello che a breve sarebbe diventato il prestigioso complesso monumentale di Santa Caterina; naturalmente prima che quest’ultimo fosse sottoposto a restauro!

  • Attività agonistica

    Dal 1962 ad oggi il centro si è avvalso di 14 istruttori federali di equitazione i quali, nonostante il piccolo bacino d’utenza che caratterizza il nostro Comune, hanno portato numerosi allievi ad affermarsi in competizioni nazionali ed internazionali.

  • Il trasferimento (1)

    Tra il 2005 ed il 2006 l’associazione affronta uno dei periodi più critici della sua esistenza; riceve lo sfratto dalla proprietà del fondo e l’istruttore si trasferisce in altro centro poco lontano, seguito da gran parte dei clienti e dei consiglieri.

  • Il trasferimento (2)

    In tale occasione, l’associazione, guidata da un gruppo di amici uniti e risoluti, da una giovane istruttrice e dall’amministrazione del Comune di Finale Ligure, ma ancor più animata dal desiderio di smentire chi la voleva sopprimere, allestisce in tempo record il nuovo impianto. A partire dal 2007, in località Munio prosegue il cammino didattico e sportivo della nostra società.

  • Fondazione
  • Nazionali
  • Nazionali (2)
  • Nazionali (3)
  • Curiosità
  • Agonistica
  • Trasferimento (1)
  • Trasferimento (2)
  • Rinascita